Problemi nella corretta visualizzazione di quest'e-mail? Cliccare qui

trenner
trenner saurer newsletter
trenner
trenner
Contenuto dell'edizione attuale:
saurer newsletter Editoriale
saurer newsletter Intervista con la Bischoff Textil

trenner
trenner
Editoriale
trenner
Cari lettori,

Con la nostra Newsletter di dicembre 2013 vi informavamo in merito alla consegna della trecentesima macchina da ricamo del tipo Epoca 6. Oggi con piacere, portiamo a Vostra conoscenza della avvenuta consegna di oltre 590 macchine, un successo senza precedenti.

Questo enorme numero di vendite, infatti, conferma la particolare affidabilità della macchina Epoca 6.
I cui fattori: flessibilità, possibilità di regolazione cambio veloce d'articolo, diventano sempre più importanti per una migliore qualità e fattore decisivo per ulteriori futuri investimenti.

Riteniamo che Epoca 6 con tutti i suoi vantaggi possa differenziarvi  nel mondo del ricamo ed assicurarvi sempre nuovi e più ambiti successi.

Ringraziando tutti i nostri clienti per la fiducia accordataci, cogliamo l’occasione per porgervi i nostri
più cordiali saluti.

Thomas Benzer
Head of Sales

trenner Top
trenner
trenner
Intervista con la Bischoff Textil
saurer newsletter
Markus Hungerbühler
trenner
saurer newsletter
Bischoff Textil
trenner
saurer newsletter
Bischoff Textil
trenner
saurer newsletter
Bischoff Textil
trenner
saurer newsletter
Bischoff Textil
trenner
trenner
Markus Hungerbühler, socio e amministratore delegato Bischoff Textil AG

Signor Hungerbühler,

Quando è stata fondata la vostra Società?
La nostra società è stata fondata nel 1927.


Su quale campo lavora la vostra ditta?
Ricamo di alta qualità per abbigliamento, intimo e arredamento.


La cosa più importante per i vostri clienti?
Disegni esclusivi, qualità superiore, disponibilità dei prodotti e flessibilità.


Quasi 12 mesi fà sono state collaudate con successo, nel vostro stabilimento di Diepoldsau, due macchine da ricamo del tipo Epoca 6 pro, 16.3 Yards, Pentacut. Siete soddisfatti dalla performance di queste due macchine?
Dopo un breve processo di apprendimento abbiamo raggiunto un livello molto soddisfacente di rendimento delle due Epoca 6 pro.


Prima dell’acquisto delle macchine da ricamo Saurer avevate eseguito diversi test approfonditi. Quale è stata la motivazione per l’acquisto dei nostri prodotti?
La costruzione e la qualità dei componenti, ma sopratutto la possibilità molteplice di regolazione evidente durante i vari test è stata determinante per la nostra decisione.


Quale importanza dà alla possibilità di regolazione di questa macchina?
Visto che lavoriamo giornalmente con materiali diversi, è molto importante potere raggiungere il massimo di qualità e produttività. Questo punto ha dunque un alto valore.


Dove vede i vantaggi della Epoca 6 rispetto ad altri sistemi?
Possibilità di regolazione, flessibilità, memorizzazione dei parametri sul disegno e materiale relativo.


È soddisfatto con la qualità di ricamo della Epoca 6?

La qualità e resa corrisponde pienamente alle nostre aspettative.


Come valuta il tagliafilo della Epoca 6?
Molto netto e veloce. Perfetto!


È soddisfatto con il serivizio della Saurer?
Fino ad oggi siamo stati assistiti dai specialisti della Saurer in modo veloce e competente. La Saurer ha reagito in merito ai nostri bisogni e suggerimenti prontamente e ha messo in pratica correzioni e modifiche per quanto possibile.


Quale importanza dà alla flessibilità della vostra produzione?
Purtroppo gli ordini diventano sempre più piccoli ed il tempo di consegna più corto. Questo fattore ha dunque una grande importanza per noi.


Quale tendenza comune vede nel settore del ricamo?
La produzione nel mercato svizzero continuerà con prodotti innovativi di alta qualità. Ovviamente prodotti a basso prezzo saranno prodotti nel Lontano Oriente.


Cosa l’ha spinta ad investire in tecnologia di produzione moderna in un paese con salari alti come la Svizzera?
Soltanto con altissima tecnologia recente possiamo offire ai nostri clienti esigenti dei prodotti interessanti ed innovativi. Salari più alti possono essere compensati lievemente grazie alla alta produttività della nuova tecnologia.


Come vede il futuro del ricamo in Europa?
Nel nostro settore esistono sempre meno produttori e così potremo assicurarci una fetta di torta più grande. Penso inoltre che collezioni di alta moda e qualità avranno anche in futuro delle buone prospettive.


Sarebbe disposto a raccomandare l’Epoca 6 pro?

Assolutamente, senza riserva.

Ringraziamo il Signor Markus Hungerbühler della Bischoff Textil, San Gallo – Svizzera, per la sua gentile collaborazione e disponibilità.

trenner Top
trenner